Skip to main content

Post in Evidenza

La ragazza dei tuoi sogni Luciano Ligabue accordi

Lezione 2 - Un po' sulla chitarra

LA CHITARRA
La chitarra è uno strumento che basa il suo funzionamento sulle vibrazioni delle corde, viene suonato facendo vibrare le corde, pizzicandole con le dita o con il plettro. Le corde giustamente per poter vibrare devono essere tese, infatti, nella chitarra noterete che esse sono tese al disopra di una cassa con un foro al centro, la cosiddetta “cassa armonica”, quest’ ultima ha la funzione di amplificare il suono che deriva dalla vibrazione delle corde (questo per quanto vale le chitarre classiche ed acustiche, nelle chitarre elettriche invece l’amplificazione del suono si ha attraverso un sistema elettronico).
Inoltre è bene notare che nelle chitarre acustiche e classiche è molto importante la qualità del legno, migliore sarà il legno più piacevole sarà il suono.
A seconda del legno usato il suono può essere più squillante o più caldo.
PS: Clicca sulle immagini per ingrandirle


IL PLETTRO 
Nel caso della chitarra classica per mettere in vibrazione le corde si utilizzano le dita, invece nella chitarra acustica per suonare si utilizza più frequentemente il plettro anche se pure quest’ultima spesso viene suonata arpeggiando con le dita. Il plettro può essere di diversi materiali come per esempio Policarbonato, Celluloide, PVC e raramente in metallo, ogni materiale da un suono caratteristico.
La sua forma standard è di un triangolo isoscele con gli angoli arrotondati; l’angolo più acuto è quello comunemente usato per pizzicare le corde, oggi però ne esistono di svariate forme.
Per sostenere il plettro utilizziamo il pollice e l’indice come indicato nelle lezioni precedenti. Il Plettro può essere di tre spessori: “Thin”(fine), “Medium” (medio) e “Heavy” (spesso).
Il thin molto leggero e morbido si usa per accompagnare.
Il plettro “Heavy” (o duro) è indicato per gli assoli, nel mezzo abbiamo il “medium” utilizzato sia per l’accompagnamento che per gli assoli
Plettri

Comments






I testi delle canzoni che pubblichiamo sono stati scritti da vari autori che potranno richiederci
la rimozione in qualunque momento. In base alla legge n.159 del 22.5.1993 il contenuto di
questi files è da intendersi esclusivamente a uso didattico, di studio e di ricerca.






Top 5 - Ultimi 7 giorni

Accordi di Domani - Artisti uniti per l'abruzzo

Accordi di Accireme - 24 Grana

La ragazza dei tuoi sogni Luciano Ligabue accordi

Accordi di Favola - Modà

Accordi di Sono solo parole - Fabrizio Moro

Play Pause