Accordi di Sotto Casa - Max Gazzè


INTRO: Do-

Do-
Apra la sua porta
faccia presto non importa
           Fa-                             Sol
Cosa crede lei di questo movimento
                                     Do-
Ma l’avverto che al suo posto
Non ci penserei due volte,
                               Fa-
Dato l’imminente arrivo di Gesù,
           Sol
Perché poi non torna più!
Sol#                                  Re#
Mi son reso conto che serpeggia
                                  Sib
Tra i credenti il malcontento
                             Do-
Per la pioggia di mancati appuntamenti
        Sol#                                   Re#
Nei millenni, ma si metta nei suoi panni
                              Sib
Quell’incetta di pianeti da salvare
        Sol
Di pianeti da salvare!
Do-
Possa la bontà del vostro cuore
                          Fa-
Riscoprire che la verità si cela spesso
Sol
Dentro una persona sola
   Do-
E non è tanto il sesso a consolare l’uomo
                        Fa-
Dal suo pianto, ma l’amore buono
               Sol
Ed il perdono santo del Signore.
Sol#                                    Re#
Lasci che le spieghi in due parole
                          Sib
Com’è facile sentire gli echi
                    Do-
Bassi ed immorali di comportamenti
   Sol#                 Re#
Frivoli e meschini quali certi omini
                  Sib
In abito da donna la vergogna
         Sol
Che neanche gli animali!
                               Do-
Apri un istante e ti farò vedere io
                                       Sol
Che nasce sempre il sole dove cerco Dio,
                   Sol#
In tutti i poveretti che hanno perso
Re#                            Sib Sol
Il senso immenso della vita!
                                         Do-
Non chiedo mica un regno intero,
Dico io…
                                     Sol
Sono un indegno messaggero e cerco Dio
                        Sol#
In chi vendette onore per denaro
Re#                              Sib Sol
E ora nel cuore mette un muro!

Do-  Sol#  Re#  Sib   X2

Do-
Lei non si dimostra illuminato
                           Fa-
Dalla grazia della vostra
                        Sol
Santa Vergine Maria,
                                Do-
Lo chiami pure, se ritiene,
Il capo della polizia,
Ma a chi conviene
         Fa-
Tutta quella baraonda
     Sol                                     Sol#
Se l’ozono s’è ridotto a un colabrodo
                              Re#
E basta un sole farabutto
                                      Sib
A fare in modo che dell’uomo
                       Do-
Non rimanga neanche l’ombra…
                               Sol#
E poi ficcatevelo in testa:
                                   Re#
Non si viene al mondo tanto per godere,
          Sib                                  Sol
ma soltanto perché un bene superiore ci ha creati!
                               Do-
Apri un istante e ti farò vedere io
                                       Sol
Che nasce sempre il sole dove cerco Dio,
                   Sol#
In tutti i poveretti che hanno perso
Re#                            Sib Sol
Il senso immenso della vita!
                                         Do-
Non chiedo mica un regno intero,
Dico io…
                                     Sol
Sono un indegno messaggero e cerco Dio
                        Sol#
In chi vendette onore per denaro
Re#                              Sib Sol
E ora nel cuore mette un muro!

Do-  Sol#  Re#  Sib    X2   Sol

Do-
So che sei lì dentro…
Non ti muovi, ma ti sento!
         Fa-
Oggi te la cavi, sì…
       Sol
Ma non finisce qui!

Do-  Sol

                   Sol#
In tutti i poveretti che hanno perso
Re#                            Sib Sol
Il senso immenso della vita!
                                         Do-
Non chiedo mica un regno intero,
Dico io…
                                     Sol
Sono un indegno messaggero e cerco Dio
                        Sol#
In chi vendette onore per denaro
Re#                              Sib Sol
E ora nel cuore mette un muro!

Do-  Sol#  Re#  Sib    X4   /  Sol

Comments