Skip to main content

Post in Evidenza

La ragazza dei tuoi sogni Luciano Ligabue accordi

Accordi di Generale - Francesco De Gregori


    LA
Generale, dietro la collina
ci sta la notte crucca e assassina,
                        RE
e in mezzo al prato c'è una contadina,
                     LA                            FA#m
curva sul tramonto sembra una bambina,
                    SIm
di cinquant'anni e di cinque figli,
                   LA
venuti al mondo come conigli,
                  MI
partiti al mondo come soldati
                           LA
e non ancora tornati.

Rit.
       RE           LA          RE         MI      LA
--------------------------------------------------------------
-2-3-2-------2-3-2------2-3-2--------------2-2---------
----------------------------------------1-2-----------4-2-4-
---------4-----------2----------4--6------------------------
--------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------

    LA
Generale, dietro la stazione
lo vedi il treno che portava al sole,
                       RE
non fa più fermate neanche per pisciare,
                     LA                  FA#m
si va dritti a casa senza più pensare,
                         SIm
che la guerra è bella anche se fa male,
               LA
che torneremo ancora a cantare
                MI                                         LA
e a farci fare l'amore, l'amore delle infermiere.

RE LA
RE MI LA

    LA
Generale, la guerra è finita,
il nemico è scappato, è vinto, è battuto,
                    RE
dietro la collina non c'è più nessuno,
                      LA                    FA#m
solo aghi di pino e silenzio e funghi
                    SIm
buoni da mangiare, buoni da seccare,
                  LA
da farci il sugo quando è Natale,
                    MI
quando i bambini piangono
                                                 LA
e a dormire non ci vogliono andare.

RE LA
RE MI LA

    LA
Generale, queste cinque stelle,
queste cinque lacrime sulla mia pelle
                 RE                                                  LA
che senso hanno dentro al rumore di questo treno,
                       FA#m              SIm
che è mezzo vuoto e mezzo pieno
                                    LA
e va veloce verso il ritorno,
                MI
tra due minuti è quasi giorno,
                                     LA
è quasi casa, è quasi amore.

RE LA / RE MI LA

Comments






I testi delle canzoni che pubblichiamo sono stati scritti da vari autori che potranno richiederci
la rimozione in qualunque momento. In base alla legge n.159 del 22.5.1993 il contenuto di
questi files è da intendersi esclusivamente a uso didattico, di studio e di ricerca.






Top 5 - Ultimi 7 giorni

Accordi di Sono solo parole - Fabrizio Moro

Accordi di Favola - Modà

Elisa Promettimi accordi, testo e video

Fred De Palma - Paloma Accordi

Accordi di Domani - Artisti uniti per l'abruzzo

Play Pause